Grottammare Vacanze
Hotel - Residence - Camping - Campeggio - Villaggio - Riviera delle Palme - Piceno - Marche - Italia
Utenti OnLine:
Grottammare Bandiera Blu Europea
Mare Pulito
bandiera blu
HOME CHI SIAMO   STORIA   NEWS GALLERY VIDEO LAST MINUTE GROTTAMMARE CARD CONTATTACI
HOTEL
RESIDENCE
CAMPING-VILLAGE
STABILIMENTI BALNEARI
RICHIEDI DISPONIBILITA'
RICHIEDI DEPLIANT
GROTTAMMARE CARD
OFFERTE SPECIALI
LA RIVIERA DELLE PALME
PERCORSI CICLABILI
VISITE GUIDATE
ESCURSIONI NEL PICENO
MUSEI
EVENTI
ENOGASTRONOMIA
FLOROVIVAISMO
NUMERI UTILI

Lavanderia Orsini
 
 

'BORGO ANTICO - SISTO V'

Il percorso si snoda lungo le vie del borgo antico di Grottammare e tocca i luoghi legati alla memoria di Felice Peretti, al soglio pontificio Sisto V, nato a Grottammare nel 1521.

Il Borgo (150 mt s.l.m.) ha mantenuto intatto il fascino dell’assetto urbanistico medievale, con i tipici vicoli e scorci panoramici.
Parcheggiata l’auto nell’ampio parcheggio sito all’ingresso del vecchio incasato, il percorso inizia incontrando la piazza cuore dell’antico borgo, Piazza Peretti.
Sul lato destro della piazza si apre una Loggia antica, con volta a crociera in mattoni che offre un panorama fantastico sul centro di Grottammare e sul mare sottostante, il fascino del posto merita una sosta attenta.

Sulla piazza si trova anche la settecentesca Chiesa di S. Giovanni Battista, recentemente restaurata, al cui interno è allestito il Museo Sistino.
Nel museo sono esposti alcuni oggetti di pregevole fattura donati da Sisto V a Grottammare come il calice con patena, e la medaglia con l’effigie di Camilla Peretti, sorella del Pontefice. Inoltre trovano posto anche dipinti preziosi di artisti marchigiani come Vittorio Crivelli e Vincenzo Pagani.

Usciti dal museo, sul lato destro si trova l’ingresso al ‘Teatro dell’ Arancio’, risalente al Settecento, recentemente restaurato e nella cui facciata è collocata una statua di Sisto V.
Il teatro, pur avendo una limitata capienza, ospita spettacoli teatrali e piccoli concerti, in particolare durante la stagione estiva.

Proseguendo da Piazza Peretti, si percorre una serie di tipici vicoli che portano infine alla Chiesa di S. Lucia. Durante la passeggiata, si consiglia di sostare un attimo per godere dei suggestivi scorci che si aprono sul mare: in particolare, passando per via Torrione, si arriva a scoprire il ‘Torrione della Battaglia’, splendido bastione risalente al 16° secolo, alla cui sommità, coronata da merli curvilinei, si può scoprire il panorama di tutta la Riviera delle palme.
Il Torrione ospita al suo interno l’omonimo Museo, composto da diverse sale espositive, nelle quali sono collocate le opere dello scultore grottammarese Pericle Fazzini.

Da qui si imbocca via S.Lucia da cui si giunge infine alla Chiesa di S.Lucia, eretta per volere di Papa Sisto V sul luogo dove ebbe i natali, il 13 Dicembre 1521. Progettata da Domenico Fontana, la Chiesa ha una pregevole facciata in mattoni, ha un raffinato portale con elementi decorativi in travertino ed è sormontata da un particolare campanile a vela. Al suo interno ospita un famoso organo restaurato di struttura barocca.

La visita del borgo si conclude qui; ma idealmente, per concludere la visita dei luoghi legati a Sisto V, merita una visita l’ottocentesca Chiesa di S. Pio V, impreziosita da uno splendido portale in bronzo, e nella cui piazza è collocata la maestosa statua su Sisto V in bronzo con pregevole basamento in travertino, eseguita dallo scultore offidano Aldo Sergiacomi.

 

 
Associazione Operatori Turistici Grottammare
I-63066 Grottammare - AP - Via Pascoli, 64 - Tel. (+39) 0735.583585 - Fax (+39) 0735.583166
email:
P.I.01632490445
Developed by GeniaL S.r.l.
LiveReception