Grottammare Vacanze
Hotel - Residence - Camping - Campeggio - Villaggio - Riviera delle Palme - Piceno - Marche - Italia
Utenti OnLine:
Grottammare Bandiera Blu Europea
Mare Pulito
bandiera blu
HOME CHI SIAMO   STORIA   NEWS GALLERY VIDEO LAST MINUTE GROTTAMMARE CARD CONTATTACI
HOTEL
RESIDENCE
CAMPING-VILLAGE
STABILIMENTI BALNEARI
RICHIEDI DISPONIBILITA'
RICHIEDI DEPLIANT
GROTTAMMARE CARD
OFFERTE SPECIALI
LA RIVIERA DELLE PALME
PERCORSI CICLABILI
VISITE GUIDATE
ESCURSIONI NEL PICENO
MUSEI
EVENTI
ENOGASTRONOMIA
FLOROVIVAISMO
NUMERI UTILI

Lavanderia Orsini
 
 

CENNI STORICI

Grottammare deve il suo nome al toponimo “Grotte a mare”, riferito alla presenza di grotte naturali sul versante orientale del colle del Borgo antico, anticamente lambite dal mare. Le prime notizie documentate che citano Grottammare risalgono al X-XI secolo D.C., ma le più antiche testimonianze accertate di presenza umana sono attribuite all’antico popolo dei Piceni, che avevano degli stanziamenti sul territorio in un periodo stimabile tra il IX ed il IV secolo A.C.

La storia ‘turistica’ di Grottammare inizia nel Seicento, quando è già una rinomata stazione climatica e balneare, frequentata da nobili personaggi del tempo.
Nel Settecento ha invece inizio lo sviluppo del paese con il nuovo centro urbano lungo la costa, a seguito delle mutate condizioni sociali ed economiche e favorito dal continuo arretramento del mare.

Nell’Ottocento Grottammare è una località addirittura consigliata da noti medici del tempo, come luogo ideale per trascorrere periodi di convalescenza e per la cura di malattie respiratorie e dermatologiche.
In questo periodo Grottammare viene scelta come località di soggiorno da personaggi di riguardo, come fra tutti Girolamo Bonaparte, fratello minore di Napoleone, e dal famoso musicista Franz Liszt che dichiarò testualmente nell’estate del 1868: “le mie settimane trascorse a Grottammare resteranno uno dei migliori e più dolci ricordi della mia vita”.

L’inizio del Novecento è poi caratterizzato dalla realizzazione, a ridosso del litorale, dei graziosi villini Liberty, che ancora oggi costituiscono una delle eccelenze artistiche di Grottammare.
In seguito Grottammare venne abbellita dallo splendido lungomare di palme ed oleandri, dalla formazione di ampie pinete a ridosso del mare e, nel corso degli anni ’30, dalla realizzazione delle prime strutture per il divertimento ed il tempo libero, come il Kursaal, famoso locale da ballo che ha animato le notti più esclusive della riviera adriatica negli anni 60’, ed oggi sede di un museo.

 

 
Associazione Operatori Turistici Grottammare
I-63066 Grottammare - AP - Via Pascoli, 64 - Tel. (+39) 0735.583585 - Fax (+39) 0735.583166
email:
P.I.01632490445
Developed by GeniaL S.r.l.
LiveReception