Grottammare Vacanze
Hotel - Residence - Camping - Campeggio - Villaggio - Riviera delle Palme - Piceno - Marche - Italia
Utenti OnLine:
Grottammare Bandiera Blu Europea
Mare Pulito
bandiera blu
HOME CHI SIAMO   STORIA   NEWS GALLERY VIDEO LAST MINUTE GROTTAMMARE CARD CONTATTACI
HOTEL
RESIDENCE
CAMPING-VILLAGE
STABILIMENTI BALNEARI
RICHIEDI DISPONIBILITA'
RICHIEDI DEPLIANT
GROTTAMMARE CARD
OFFERTE SPECIALI
LA RIVIERA DELLE PALME
PERCORSI CICLABILI
VISITE GUIDATE
ESCURSIONI NEL PICENO
MUSEI
EVENTI
ENOGASTRONOMIA
FLOROVIVAISMO
NUMERI UTILI

Lavanderia Orsini
 
 

PERCORSO 'FAZZINI'

A Grottamare è nato il celebre scultore Pericle Fazzini, autore della ‘Resurrezione’, monumentale opera in bronzo esposta nella Sala Nervi in Vaticano, frutto di sette anni di lavoro.
A sedici anni Fazzini si trasferisce a Roma, dove inizia la fortunata vicenda dell’artista. Negli anni della maturità tornerà spesso a Grottammare, il luogo delle proprie radici.

Il percorso ‘Fazzini’ consente di avvicinarsi all’intensa carriera dell’artista, contraddistinta da numerose esposizioni nei più importanti musei del mondo. Un percorso ideale che si snoda dalla spiaggia al vecchio incasato, attraverso la visione di alcune opere significative.

All’ingresso della pista ciclabile che collega Grottammare a Cupramarittima, in armonia con la natura ed il mare, è collocata una fusione d’autore in bronzo del ‘Ragazzo con i gabbiani’, ottenuta dall’originale in legno.

Nella piazza centrale del paese, intitolata allo stesso scultore, si erge il bozzetto del monumento a Kennedy, intitolato ‘Metamorfosi’, del 1965 e donato dall’artista al suo paese natale: è una stele in bronzo che si spacca al centro nella sua lunghezza a rapppresentare il dramma del popolo americano alla notizia della morte del presidente Kennedy; nei vuoti che si aprono al centro dell’opera si può distinguere il profilo del presidente americano.

Nel territorio grottammarese sono presenti altre opere fazziniane: presso il Parco della Madonnina è possibile ammirare il ‘Ritratto di Mario Rivosecchi’, l’amico poeta che scoprì il talento del giovane scultore e lo introdusse negli ambienti artistici romani.
Salendo verso il Borgo antico, è opportuno fermarsi alla Chiesa di S. Agostino al cui interno è conservata una splendida ‘Via Crucis’ in bronzo.

Cuore del percorso mazziniano è il museo Torrione della Battaglia, bastione difensivo dell’antica cinta muraria del 16° secolo.
Nelle sue sale espositive vi è una esposizione permanente di opere di Fazzini, una raccolta costituita da bozzetti in bronzo, disegni, litografie e altri preziosi oggetti che documentano l’articolata ispirazione artistica dello scultore.

Tra le opere più prestigiose ricordiamo il bozzetto in bronzo della famosa ‘Resurrezione’, la grande scultura che domina la Sala delle Udienze (Sala Nervi) in Vaticano. Opera che richiese sette anni di lavoro e nella quale è possibile ritrovare tutti i temi fondamentali dell’arte dello ‘scultore del vento’.

 

 
Associazione Operatori Turistici Grottammare
I-63066 Grottammare - AP - Via Pascoli, 64 - Tel. (+39) 0735.583585 - Fax (+39) 0735.583166
email:
P.I.01632490445
Developed by GeniaL S.r.l.
LiveReception